Il pellegrino

sketchword

Un futuro semplice
Un mondo di pace
Un lavoro, una donna
Una vita felice

Mi era stato promesso
Così ci ho creduto
Ma il mondo, la vita
Non mi hanno ascoltato

Cervello che fugge
Rientra, riparte
Cittadino del mondo
Non ho casa né arte

Confuso, cocciuto
Ancora cammino
Senza bordone
Eppur pellegrino

La bisaccia svuotata
Di false passioni
Attese di un altro
Infelici illusioni

Con passo leggero
Lungo strade malfide
Rimane la meta
E un Dio che sorride

View original post